Martedi 6 Dicembre

Eder e Bacca? Lo sfogo diventa… reato: “ecco la mia proposta”

LaPresse/Valerio Andreani

Eder e Bacca solo gli ultimi due calciatori che hanno inveito contro i propri allenatori al momento del cambio: ma la proposta di Ulivieri potrebbe cambiare le cose

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Bacca-Eder, reazioni da punire –  Il fatto che un giocatore esca dal campo inveendo contro il proprio tecnico per la sostituzione “non è un discorso che riguarda l’allenatore. E’ sapere che un tuo compagno entra per giocare. Un comportamento del genere è scorretto, potrebbe rientrare tra i comportamenti rispettosi che si devono tenere all’interno di un campo di calcio. Quindi una sanzione” nei confronti di chi si comporta così “potrebbe essere un’idea. Forse non è facile andare a qualificare e codificare questo tipo di atteggiamenti, ma quando sono evidenti perché no?”.

LaPresse

LaPresse

Bacca-Eder, reazioni da punire – Lo ha detto il presidente dell’Assoallenatori, Renzo Ulivieri, in un’intervista concessa ai microfoni di ‘Sportmediaset’. “La mia idea della capriola da fare per il giocatore che lasciava il terreno di gioco? Non piacque al quarto uomo -ha aggiunto Renzo Ulivieri– Disse che poteva sembrare un gesto irriverente verso l’arbitro e verso di lui, e fummo costretti ad abbandonare l’iniziativa. Ma almeno lanciammo un messaggio positivo”. (ITALPRESS).

Clicca qui per il VIDEO dello screzio tra Bacca e Montella

Clicca qui per il VIDEO della reazione di Eder nei confronti dell’ex allenatore De Boer