Venerdi 2 Dicembre

Due notti con un trans, finge il sequestro: arrestato Lapo Elkann a New York

Lapo Elkann, dopo due giorni in compagnia di una escort transessuale, finge un falso sequestro: la Polizia scopre il piano e lo arresta a New York

LaPresse/Marco Alpozzi

LaPresse/Marco Alpozzi

Lapo Elkann con un trans, finge sequestro – Un’altra follia firmata Lapo Elkann. Il rampollo della famiglia Agnelli è infatti finito nelle prime pagine di tre dei più importanti quotidiano americani: New York Daily News, Daily Beast e Hollywwod Reporter. Secondo i media USA infatti Lapo Elkann, dopo aver trascorso due giorni in compagnia di una escort transessuale consumando anche alcool e droga avrebbe finiti i soldi  e per poter saldare il conto avrebbe finto un sequestro di persona per farsi inviare dalla propria famiglia 10 mila dollari.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Lapo Elkann con un trans, finge sequestro – Secondo la ricostruzione dei giornali americani, un rappresentante della famiglia si sarebbe quindi rivolto alla polizia, che avrebbe organizzato la finta consegna del denaro bloccando la coppia. Accertato che l’idea è stata di Lapo Elkann, la polizia americana lo ha arrestato con l’accusa di falsa denuncia per poi essere rilasciato dopo il pagamento della cauzione.