Giovedi 8 Dicembre

Ciclismo, Sagan pronto per la nuova avventura alla Bora-Hansgrohe: “sono emozionato”

Peter Sagan è contento del passaggio dalla Tinkoff alla squadra tedesca Bora-Hansgrohe

Manca poco alla stagione ciclistica 2017 e Peter Sagan sarà nuovamente l’uomo da battere. Lo slovacco ha concluso una stagione epica impreziosita dalla vittoria nel mondiale a Doha. Il ciclista ha lasciato la Tinkoff per approdare alla Bora-Hansgrohe che per la prima volta avrà la licenza WorldTour (la Bora-Argon 18 era una squadra maschile tedesca con licenza Professional Continental Team). Il campione del mondo ha voluto elogiare il suo nuovo team: “sono emozionato. Questa squadra è passata da essere piccolo a grande team. Sono sicuro che noi ciclisti possiamo aiutarla a crescere con lei. Al primo incontro con lo staff e i dirigenti è andato bene e ora vediamo come andranno le cose al primo ritiro. Sono veramente felice qui“, ha dichiarato Sagan come riportato a Cyclingnews.