Venerdi 9 Dicembre

Ciclismo: prolungato l’accordo tra Trek e Segafredo Zanetti

LaPresse/ Fabio Ferrari

Segafredo Zanetti e Trek prolungano il contratto di altri due anni. Ecco le reazioni dei membri dello staff della squadra lussemburghese

Il sodalizio tra Trek e Segafredo Zanetti è stato esteso per altri 2 anni. Il precedente accordo stipulato nella stagione appena passata, era di 3 anni, ma oggi tale accordo è stato allungato di altri 2. “La prima stagione di Trek-Segafredo ci ha portato esattamente ciò che volevamo ottenere e anche di più. Per questo non abbiamo esitato a prolungare la nostra collaborazione con il team fino al 2020″, ha dichiarato Massimo Zanetti, presidente del Gruppo Massimo Zanetti Beverage Groupe.

Anche il direttore generale della squadra Luca Guercilena ha voluto esprimere il proprio pensiero sulla collaborazione con la Segafredo: “siamo felici che la Segafredo continuerà a sostenere la nostra squadra fino al 2020. Questo investimento a lungo termine mostra la loro fiducia e nel corso dell’ultimo anno abbiamo assistito ad un grande coinvolgimento da parte delle persone della Segafredo“. 

Nelle ultime stagioni caffè e bicicletta hanno dimostrato ancora una volta di essere una combinazione naturale. I marchi Trek e Segafredo si incastrano ancor meglio di quanto avremmo mai sperato. Sia Trek e Segafredo vogliono essere leader assoluti nel loro segmento e siamo felici di vedere questo spirito rispecchiato nei corridori e in tutto il personale della Trek-Segafredo“, ha dichiarato Joe Vadeboncoeur, Vice Presidente di Trek Bicycles come riportato da tuttobici.