Sabato 10 Dicembre

Ciclismo: Nizzolo verso il 2017, gli obiettivi di Giacomo dopo la vittoria del Giglio d’Oro

LaPresse/Belen Sivori

Giacomo Nizzolo, ciclista della Trek-Segafredo, vince il Giglio d’Oro battendo i neo ciclisti della Bahrain Merida Sonny Colbrelli e Vincenzo Nibali

Sipa USA

Sipa USA

Al Meridiana Country Hotel: Ristorante Carmignani del 500 a Pontenuovo di Calenzano si è svolta la cerimonia del Giglio d’Oro, nato dall’iniziativa del Gruppo Toscano Giornalisti Sportivi nel 1974. Il premio è stato vinto dal ciclista della Trek-Segafredo Giacomo Nizzolo che ha battuto grandi ciclisti come Sonny Colbrelli e soprattutto Vincenzo Nibali, vincitore dell’ultimo Giro d’Italia.

Nizzolo nella prossima stagione vuole migliorare i risultati ottenuti nel 2016 e magari vincere qualche classica del Nord o di primavera. “Punterò alla classiche, anche a quelle del Nord, il pavé non mi spaventa. L’anno prossimo sarà davvero importante, per cui occorrerà prepararsi a puntino”, ha dichiarato il ciclista come riportato da mondiali.net.

Oltre al ciclista della Trek Segafredo, sul palco erano presenti anche Gianni Moscon, vincitore l’Arctic Race of Norway; Samuele Battistella miglior juniores; l’allenatore del Napoli Maurizio Sarri; il CT della nazionale italiana Davide CassaniFrancesco Moser.