Sabato 10 Dicembre

Ciclismo, Barbero in Movistar: “ecco i miei programmi”

Carlos Barbero ha le idee chiare sul proprio futuro in sella alla Movistar. No ai Grandi Giri, si alle Classiche

Carlos Barbero CuestaCarlos Barbero è un nuovo ciclista della Movistar. Dopo 2 buone stagioni in Caja Rural – Seguros RGA, lo spagnolo è stato premiato col passaggio nella squadra di capitan Quintana. Una stagione importante per Barbero che grazie anche all’aiuto di Valverde potrà migliorare dal punto di vista tecnico e soprattutto dal punto di vista tattico. È un ciclista da “classiche”, quindi il suo obiettivo saranno sicuramente tali corse.

Devo essere un corridore atipico. Un corridore a cui non appassionano i Grandi Giri. Preferisco sinceramente le classiche o comunque corse che si adattano di più alle mie caratteristiche. Corse come la Milano – Sanremo o l’Amstel Gold Race sono corse che mi piacerebbe provare. Sono corse che ho visto in televisione sempre e ora potrei aver l’occasione di correrle. Non ho grandi pretese per il 2017 – ha dichiarato Barbero, come riportato da spaziociclismo -. Voglio solo che la squadra sia contenta del mio lavoro. Se possono arrivare delle vittorie tanto meglio ovviamente. Però bisogna andare passo per passo. Prima adattarmi alla squadra e al salto di categoria. Poi tutto il resto verrà da se“.