Venerdi 2 Dicembre

Chievo, Maran avvisa la Juventus: “noi non ci scansiamo!”

LaPresse/Pennacchio Emanuele

L’allenatore del Chievo Verona Maran avvisa la Juventus in vista della gara di domani contro la Juventus: “noi non ci scansiamo”

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Chievo, Maran avvisa la Juventus – Al termine della rifinitura che si è svolta sotto una pioggia battente e a porte chiuse, Maran ha convocato 24 giocatori per la sfida contro la Juventus. Un sorriso e un problema per il tecnico degli scaligeri. Il centrale difensivo Cesar ha definitivamente smaltito i postumi per la botta rimediata con la sua Slovenia e torna a disposizione. Maran deve però rinunciare all’attaccante Meggiorini sempre alle prese con fastidi di natura muscolare. Il tecnico ha parlato oggi in conferenza stampa della gara che attende i veneti. Inevitabile partire dal presunto sfogo di Buffon e dal verbo “scansare” che tanto clamore ha sollevato.

LaPresse/Pennacchio Emanuele

LaPresse/Pennacchio Emanuele

Chievo, Maran avvisa la Juventus – “Scansarci? No, il Chievo vuole seguire la sua strada e giocare la partita con coraggio, come ha sempre fatto. Cercheremo di dare il massimo e di portare a casa il risultato, se ci riusciremo. La squadra sta bene, è arrabbiata. Veniamo da una giornata storta, vogliamo dimenticarla subito. La Juventus si presenza senza certi giocatori, ma la Juve e’ la Juve e basta. E’ la stessa squadra in testa alla classifica, che domina il campionato, che sta facendo bene in Champions al di là di quello che si dice, una squadra che ha ben chiari i propri obiettivi e che è sempre difficile affrontare. Dobbiamo affrontare questa gara con il coraggio necessario, questoè determinante, oltre che con grande rispetto nei confronti dell’avversario”.

Probabile formazione Chievo in vista della Juventus: (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Floro Flores, Pellissier. (ITALPRESS).