Venerdi 9 Dicembre

Bob Dylan non ritirerà il Nobel: scelta giusta o sbagliata? Ecco cosa è successo

LaPresse/PA

Bob Dylan, tra le polemiche. Prima i malumori per il suo Premio Nobel ora lui stesso che lo snobba “per altri impegni presi in precedenza”, ecco cosa è successo

Bob Dylan non ritirerà il Nobel – Bob Dylan vince il Nobel per la letteratura 2016. Uno dei premi più ambiti e uno dei riconoscimenti più nobili da ricevere dopo anni di carriera. Al cantante americano grazie ai versi delle sue canzoni gli è stato riconosciuto ciò con uno dei premi più agognati da poeti e scrittori. E’ davvero molto raro che un cantante vinca un premio simile, ma nel 2016, la musica viene spesso equiparata alla scrittura di versi poetici così Bob Dylan ha potuto pregiarsi di questa investitura.

Bob Dylan non ritirerà il Nobel – Qual’è il problema dunque? Bob Dylan sembra aver snobbato questo riconoscimento tanto importante. Dapprima non è pervenuto nessun commento sull’accaduto e dopo è arrivata una lettera indirizzata all’Accademia: “Ritirare il premio? Sono estremamente onorato di esser stato premiato, ma ho altri impegni”.

LaPresse/Zumapress

LaPresse/Zumapress

Bob Dylan non ritirerà il Nobel – Bob Dylan snobba il premio Nobel? Sembra proprio che il “menestrello” americano non si recherà a Stoccolma per ritirare il suo premio perciò tante sono state le reazioni a questa risposta di Bob Dylan. Le reazioni del web hanno dell’esilarante, Dylan infatti viene preso in giro e su Twitter compaiono frasi “che avrebbero potuto essere state dette” dal cantante, tra queste:

  • “al massimo vi raggiungo dopo”;

  • “Scusate se non vengo a ritirare il Nobel ma Ryanair ha tolto i voli per Stoccolma”.

Bob Dylan non ritirerà il Nobel – Tra i tanti commenti dal mondo dello spettacolo e della politica spicca poi quello del Presidente del Consiglio Matteo Renzi che ammette intervenendo su Rtl 102.5:  “quando è arrivata la notizia del Nobel a Bob Dylan ho letto polemiche, ho visto gioia e amarezza. Ora l’atteggiamento di non andare alla cerimonia mi sembra un pochino spocchioso, probabilmente fa parte del personaggio e questo non toglie nulla alla qualità delle sue canzoni, ma dà l’idea di uno che se la tira”.