Martedi 6 Dicembre

Basket: sconfitte per Sassari e Avellino in Champions League

LaPresse/Gerardo Cafaro

Italiane ko in Champions League: Sassari e Avellino cedono rispettivamente all’Aek Atene e alla Telenet Oostende

Sconfitti i due quintetti italiani impegnati nella Champions League di basket. La Dinamo Banco di Sardegna non trova l’impresa sul campo dell’Aek Atene e cade alla OAKA Olympics Indor Hall 58-78, senza siglare il primo successo esterno in Champions League. I padroni di casa dominano fin dal primo tempo dove, complici anche le ottime percentuali dall’arco, chiudono al 20′ avanti di 21. Nel secondo tempo i ragazzi di coach Pasquini non riescono a invertire l’inerzia del match e inseguono fino alla fine. Una sconfitta tosta ma inflitta da un avversario di enorme valore, candidato ad arrivare alle Final Four della competizione, che per Devecchi e compagni deve costituire lo sprono a dare ancora di piu’ sul campo a partire gia’ dalla prossima sfida. Kappao casalingo, invece, per la Sidigas Avellino, superata dalla Telenet Oostende 72-77. Al quintetto di coach Sacripanti non sono bastati i 16 punti di Joe Ragland e i 14 di Thomas. (ITALPRESS).