Lunedi 5 Dicembre

Basket, Milano sfida l’Unics Kazan: Repesa svela la chiave per vincere

LaPresse/Daniele Montigiani

Le sensazioni di Jasmin Repesa in vista della sfida di Eurolega tra l’Olimpia Milano e l’Unics Kazan

E’ una partita difficile, come tutte in Eurolega, loro hanno giocatori di talento, pericolosi in molte situazioni, Colom nel pick and roll, Kaimakoglou nel pick and pop, Parakhouski vicino a canestro, per citarne alcuni oltre naturalmente a Langford nei suoi isolamenti“. Il coach dell’EA7 Emporio Armani Milano, Jasmin Repesa, non nasconde tutte le insidie della trasferta di Eurolega a Kazan, contro un quintetto russo completo in ogni fondamentale.

LaPresse/Francesco Saya

LaPresse/Francesco Saya

La chiave sarà limitarli a rimbalzo d’attacco – spiega il tecnico dell’Olimpia, capolista in regular-season e che sarà in campo domani, giovedì, alle ore 17 italiane – dove sono terzi in tutta la competizione, per alimentare il contropiede e segnare quei canestri facili che in questo tipo di partite sono decisivi“. Così la 31enne guardia croata Krunoslav Simon: “Ovviamente il giocatore più importante di Kazan è Keith Langford, il capocannoniere dell’EuroLeague e uno dei più prolifici realizzatori da alcuni anni, ma non possiamo pensare solo a lui perchè Kazan ha diversi giocatori di qualità, molto pericolosi, contro cui dovremo giocare di squadra“. (ITALPRESS).