Sabato 3 Dicembre

Bacca, questo è troppo: la ‘spiegazione’ del colombiano scatena l’ira dei tifosi del Milan

LaPresse/Davide Anastasi

Bacca in tribuna a vedere il Siviglia, i rossoneri in campo ad Empoli. Il colombiano si giustifica: “con il cuore vicino ai miei compagni del Milan”

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Bacca si giustifica con il Milan – Milan in campo, lui a Siviglia. In tribuna, sugli spalti del Sanchez-Pizjuan c’è il colombiano. La foto fa il giro del web, i tifosi si infuriano. Lapadula segna, l’umore dei tifosi si ‘addolcisce’. Ma il commento di Carlos Bacca di questa mattina scatena nuovamente l’ira dei sostenitori del Diavolo: “Sono attento a quello che fanno i miei compagni, non sono lì di persona ma col cuore. Prendere i tre punti a Empoli la cosa più importante. Un po’ troppo, il silenzio forse sarebbe stata la strada più giusta da seguire.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Bacca si giustifica con il Milan – Ho ricordi molto belli dei due anni vissuti qui, ho vinto due titoli e il nome di Bacca è diventato più conosciuto. Qua è dove ho le mie amicizie più sincere e posso venire per stare bene con loro. Desidero sempre il meglio per il Siviglia, lo seguo sempre”, prosegue Bacca. E chissà che presto, magari già a gennaio, non possa tornare in Spagna. E questa volta non solo da spettatore.