Domenica 11 Dicembre

Atletica, Schwazer cambia vita: da oggi in poi sarà un… allenatore privato

LaPresse/Vincenzo Livieri

Dopo la squalifica inflittagli a Rio, Alex Schwazer ha deciso di intraprendere la carriera di allenatore privato, mettendo a disposizione la propria esperienza

Sognate di correre la prima maratona della vostra vita e non sapete da che parte cominciare? Oppure avete corso una granfondo in bicicletta ed il risultato non è stato all’altezza delle vostre aspettative?

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Oppure siete semplicemente stanchi del fatto che i programmi di allenamento siano spesso uguali e abbastanza monotoni? Con l’esperienza di oltre 70.000 km di marcia e di centinaia di ore di corsa e in bici nelle gambe, spero di esservi utile per raggiungere il vostro personale obiettivo con un programma di allenamento fatto su misura per voi“. Alex Schwazer diventa un allenatore privato: il 31enne marciatore altoatesino, oro ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 nella 50 chilometri ed escluso poi dalle Olimpiadi di Londra e Rio de Janeiro per doping, ha deciso di intraprendere una nuova attività, annunciando su www.schwazer-coaching.com di essere pronto al cambio di ruolo.

LaPresse/Vincenzo Livieri

LaPresse/Vincenzo Livieri

Ormai su Internet si trovano un infinità di programmi di allenamento – spiega Schwazer, iridato a Roma prima del nuovo stop di otto anni – programmi standard, oserei dire fatti per soddisfare la massa e non il singolo atleta, spesso troppo duri perchè provenienti dallo sport di alto livello dove gli atleti hanno una capacità di prestazione superiore rispetto a un amatore. Ci tengo a dire che non sono né un medico né un dietologo; quindi non verranno consigliati né integratori nè piani di alimentazione – conclude Schwazer – sono un ex atleta il quale ha sempre discusso con i propri allenatori i programmi di allenamento, conquistando così un grosso bagaglio di conoscenza ed esperienza. Forte di questo bagaglio spero di potervi essere d’aiuto“. (ITALPRESS)