Sabato 3 Dicembre

Atletica, Sara Dossena e Marouan Razine vincono il 42° Carsolina Cross

A Sgonico, grande prestazione di Dossena e Razine che riescono a mettersi in tasca il prestigioso Carsolina Cross

Sara Dossena e Marouan Razine sono i vincitori del 42° Carsolina Cross a Sgonico, in provincia di Trieste. Nel terzo appuntamento del calendario nazionale per la corsa campestre, verso i Campionati Europei dell’11 dicembre a Chia (Cagliari), invece non ha preso il via Federica Del Buono.

La vicentina della Forestale era iscritta alla gara, ma ha rinunciato alla vigilia a causa di uno stato febbrile. Al femminile, sulla distanza dei 7 chilometri, successo quindi alla 31enne bergamasca di Clusone che risiede a Gallarate, portacolori dell’Atletica Brescia 1950, tricolore assoluta di cross nel 2015 e reduce dalla stagione del triathlon. Soltanto nel finale è riuscita a prevalere con 25:24 nei confronti di Francesca Bertoni (La Fratellanza 1874 Modena), seconda in 25:32, mentre la promessa emiliana Christine Santi (Esercito) ha guadagnato la terza posizione con 25:36, superando nell’ultima parte la piemontese Sara Brogiato(Aeronautica, 25:42).

Sfida interessante al maschile sui 9 chilometri, con una bella volata conclusiva. Per il 25enne torinese dell’Esercito, che quest’anno si è aggiudicato il titolo nazionale dei 10 chilometri su strada, primo posto in 27:50 sul compagno di club Marco Salami (27:52) e Yassine Rachik (Atl. Cento Torri Pavia, 27:54). Tra i protagonisti di giornata anche gli under 23, perché Lorenzo Dini (Fiamme Gialle) ha chiuso quarto in 28:03 davanti all’altro gemello livornese Samuele Dini (Fiamme Gialle, 28:07) e Italo Quazzola (Atl. Casone Noceto, 28:17). Settimo posto assoluto per lo junior Yohanes Chiappinelli(Carabinieri), inserito nella prova assoluta e autore di una prestazione convincente con 28:18.