Domenica 4 Dicembre

Volley, esordio amaro per il Club Italia A2: Siena si impone 3-0

Nella prima giornata del campionato maschile di Serie A2, il Club Italia cede 3-0 a Siena

Esordio con sconfitta, 3-0 (25-20, 25-18, 25-22) a Siena, per i ragazzi di Michele Totire nella prima giornata del campionato maschile di Serie A2 UnipolSai. Quella disputata oggi in Toscana è stata una partita vinta meritatamente dagli uomini di Paolo Tofoli, ma che ha comunque mostrato buone cose da parte dei giovani azzurrini che, come noto, sono scesi in campo con molte novità rispetto alla scorsa stagione. Margutti e compagni hanno pagato un po’ di emozione e spesso sono stati costretti ad inseguire i loro avversari; hanno espresso un buon livello di gioco a fasi alterne, ma alla fine hanno comunque dovuto cedere alla maggiore esperienza degli avversari.

Totire per questo esordio stagionale ha schierato Alessandro Tofoli in palleggio, Baldazzi sulla sua diagonale, Gardini e Margutti schiacciatori, Caneschi e Russo centrali con Piccinelli libero.

Dall’altra parte della rete il papà del palleggiatore azzurro ha scelto Fabroni in regia, Padura Diaz opposto, Vedovotto e Russomanno martelli, Patriarca e Spadavecchia al centro con Cittadini libero.

Nel primo set, come detto, gli azzurrini hanno pagato un po’ di emozione riuscendo ad esprimersi a buoni livelli solo a tratti permettendo così ai padroni di casa di approfittare della situazione. Questo ha fatto sì che i senesi in un paio di circostanze sono riusciti ad accumulare un discreto margine di vantaggio parzialmente recuperato dai giovani atleti del Club Italia che hanno comunque finito per cedere il primo parziale con il punteggio di 25-20.

Nel secondo set i ragazzi di Totire sono stati in grado di tenere testa agli avversari in avvio riuscendo ad impattare la gara sul 6-6, ma gradualmente hanno dovuto lasciare campo ai senesi che, approfittando ancora degli alti e bassi degli azzurrini, hanno finito per prevalere 25-18 portandosi così sul 2-0.

Nel terzo e ultimo parziale gara più combattuta con Margutti e compagni in grado di portarsi in vantaggio in un paio di occasioni e capaci di tenere testa agli avversari per ampi tratti della frazione anche se alla fine sono stati sconfitti 25-22 pur essendo riusciti ad annullare quattro match ball.

Gli azzurrini torneranno in campo domenica prossima 16 ottobre contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania alle ore 16 presso il Palazzetto dello Sport di Montefiascone (VT).