Sabato 10 Dicembre

Vela, Marrai show a Marina di Scarlino: sua la vittoria all’October Match Race

JLDigitalMedia.net/ILCA

Francesco Marrai vince all’October Match Race al Club Nautico Scarlino disputato nelle acque antistanti Marina di Scarlino

 Fabio Taccola/AGnetwork/FIV

Fabio Taccola/AGnetwork/FIV

Successo toscano all’October Match Race al Club Nautico Scarlino: vince il team capitanato dall’olimpionico di Rio nel Laser, Francesco Marrai, in un evento che ha visto otto equipaggi, provenienti da cinque Nazioni, affrontarsi nelle acque antistanti Marina di Scarlino e disputare l’intero round robin e le finali, con la vittoria finale, appunto, del team del Club Nautico Livorno con al timone Francesco Marrai. Due giornate di sole e vento leggero hanno permesso ai team in gara un ritmo serrato di regate, e il completamento dell’intero programma previsto, ossia l’intero round robin e le finali.

SailingEnergy/FIV

SailingEnergy/FIV

Il team favorito, capitanato dal finlandese Antti Luhta, al 22mo posto nella ranking list mondiale, si è dovuto accontentare del gradino più basso del podio, lasciando il secondo posto al giovane team toscano di Ettore Botticini e la prima posizione al livornese Francesco Marrai (a bordo con lui il papà Antonio Marrai, Antonio Bagnoli e Fabrizio Turini). Come sempre questo penultimo appuntamento delle Scarlino Match Race Series 2016 è stato organizzato dal Club Nautico Scarlino, con la collaborazione di Millenium Sails e il supporto tecnico di Marina di Scarlino e Scarlino Yacht Service, club che con l’evento appena svolto si avvicina alla chiusura della sua stagione di regate. Il Comitato di Regata è stato presieduto da Franca Venè, mentre il Chief Umpire è stato l’estone Priit Ruutel.