Sabato 10 Dicembre

Tragedia nel mondo del ciclismo: se ne va un corridore degli anni ’90

Samuele Schiavina, ex ciclista negli anni ’90 è deceduto questa mattina all’Ospedale Maggiore di Bologna

Samuele SchiavinaLutto nel mondo del ciclismo: l’ex corridore Samuele Schiavina è deceduto stamattina. Il ferrarese ha subito il 22 settembre un bruttissimo incidente in moto, riportando gravi fratture che hanno causato diverse complicazioni portandolo alla morte. Schiavina si trovava in sala di rianimazione all’Ospedale Maggiore di Bologna e aveva 45 anni.

Il 22 settembre Schiavina ha perso il controllo della moto da semi cross uscendo di strada e ha colpito col proprio corpo un paletto di segnalazione della curva. I danni sono stati notevoli: gamba, bacino e femore le zone più colpite e sin dalle prime ore la situazione è stata critica. 

Samuele Schiavina è stato professionista negli anni ’90. Ha vestito le casacche della Carrera, dell’Asics e della Riso Scotti. Ha vinto otto tappe: una al Giro del Messico, tre alla Vuelta a Burgos e due al Giro di Galizia.