Venerdi 9 Dicembre

Tiro a segno: Giordano di bronzo in Coppa del Mondo a Bologna

LaPresse

Giuseppe Giordano vince la medaglia di bronzo nella pistola libera in finale di Coppa del Mondo che si sta svolgendo a Bologna

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Grande esordio per la squadra azzurra alla Finale di Coppa del Mondo ISSF di Bologna che è cominciata questa mattina è che ha visto protagonista Giuseppe Giordano (Esercito) nella pistola libera: il tiratore italiano dopo aver superato la fase di qualificazione è riuscito a mantenersi sempre nelle posizioni alte della classifica, ed ha chiuso la sua prestazione conquistando la medaglia di bronzo. La gara è stata vinta dal cinese Wei Pang (190.6), reduce dal terzo posto conquistato ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. In seconda posizione l’indiano Jitu Rai (188.8). Gli atleti sono stati premiati dal Segretario Generale del Coni dott. Roberto Fabbricini.

In gara oggi anche gli atleti di carabina libera a terra uomini: medaglia d’oro per Michael Mcphail (209.1) che è riuscito a sovrastare il danese Torben Grimmel (208.5), in seconda posizione, e il fuoriclasse americano Matthew Emmons, al terzo posto.  Gli atleti sono stati premiati dal Presidente UITS Obrist ing. Ernfried.

Sugli spalti un ospite d’eccezione: il campione olimpico Niccolò Campriani (Fiamme Gialle), insieme al Presidente UITS Obrist, al Segretario Genrale del Coni dott. Fabbricini e al Vice Presidente UITS Tito Suss.

Domani saranno in gara le tiratrici di pistola sportiva e gli atleti di pistola automatica: per l’Italia scenderà sulle linee di tiro Riccardo Mazzetti (Esercito).

Coppa del Mondo Pistola Libera 

1.Pang Wei (CHN) 190.6;
2. Rai Jitu (IND) 188.8 – 568;
3. Giordano Giuseppe (ITA)

Carabina Libera a Terra Uomini 

1. Mcphail Michael (USA) 209.1 – 627.2 ;
2. Grimmel Torben (DEN) 208.5 – 628.6;
3. Emmons Matthew (USA) 626.6