Venerdi 2 Dicembre

Tennis, Roger Federer pronto al ritorno: “al rientro saranno guai per i miei avversari!”

LaPresse/PA

Roger Federer non si fa certo intimorire in vista del suo rientro in campo al di fuori della top 10: lo svizzero mette in guardia i suoi avversari

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

In una recente intervista rilasciata a “Schweizer Illu”, Roger Federer ha parlato del suo rientro in campo nel gennaio 2017. Dopo diversi anni, lo svizzero sarà fuori dalla top 10, caratteristica che per un tennista della sua età potrebbe rappresentare il primo passo per il lento declino di fine carriera. “Per un tennista della sua età”, non per Roger Federer. ‘Re Roger’ sembra carico a mille per il ritorno nel circuito, gli avversari sono avvisati: “a gennaio sarò numero 15-16 al mondo, ma la classifica non mi preoccupa. Anzi, sarà peggio per gli avversari“.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Per intraprendere la nuova scalata verso la top 10, Roger Federer potrà contare come sempre sull’apporto della moglie Mirka, punto di forza della sua vita e colonna portante della sua carriera. “Mirka non vede l’ora di rivedermi in campo in buona forma – ha detto Federer Lei crede in me e ciò mi dà forza. Mi capisce, mi vede cinque minuti e sa immediatamente se c’è qualcosa che non va. Gliel’ho già chiesto, credi ancora che io posso farcela di nuovo? Lei dice di sì, se avesse dubbi non avrebbe problemi a dirmelo”.