Giovedi 8 Dicembre

Tennis-Paribas Masters: Seppi ad un passo dal main draw, Lorenzi e Fognini già qualificati

LaPresse/Alfredo Falcone

Nell’ultimo Masters 1000 dell’anno, Andreas Seppi lotta per qualificarsi nel main draw dove ci sono già Lorenzi e Fognini

Esordio positivo per Andreas Seppi nelle qualificazioni del “BNP Paribas Masters“, ultimo “1000” dell’anno dotato di un montepremi di 3.748.925 dollari in corso sul veloce indoor del Palais Omnisport di Parigi-Bercy. Il 32enne di Caldaro, numero 87 Atp ed undicesima testa di serie delle qualificazioni, ha sconfitto per 6-3, 6-2, in un’ora esatta di gioco, il lituano Ricardas Berankis, numero 91 del ranking mondiale.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Domani l’azzurro si giocherà un posto nel tabellone principale con il vincente del match tra il canadese Vasek Pospisil e il ceco Lukas Rosol. Per quanto riguarda il main draw sono due gli azurri al via: Paolo Lorenzi, numero 38 del ranking mondiale, esordirà contro il francese Benoit Paire, numero 44 Atp: il 34enne senese conduce 2-0 nei precedenti, disputati entrambi sul duro, il primo a Vienna indoor nel 2012 e il secondo ad Acapulco nel 2013. Avversario spagnolo invece per Fabio Fognini, numero 49 Atp, sorteggiato al primo turno contro Pablo Carreno Busta, numero 32 del ranking: il 25enne di Gijon si è aggiudicato entrambi i confronti diretti disputati con il 29enne di Arma di Taggia, uno datato 2013 (ad Oeiras, sulla terra) e l’altro recentissimo, nella finale del torneo di Mosca domenica scorsa. Il vincente di questo match al secondo turno sfiderà Milos Raonic, numero 4 della classifica mondiale e quarta testa di serie. (ITALPRESS).