Lunedi 5 Dicembre

Tennis, la rinascita di Dimitrov: “non mi aspettavo la top 20! La svolta? Dani Vallverdu”

LaPresse/XinHua

Grigor Dimitrov ha raggiunto la top 20 a fine stagione, recuperando la serenità e la voglia di giocare a tennis: merito di Dani Vallverdu

Xinhua

Xinhua

Grigor Dimitrov sta tornando piano piano ai livelli che gli competono, quelli che in gioventù gli avevano garantito il soprannome di ‘Baby Federer’. La rinascita è passata da una maggiore concentrazione e dalla solidità mentale data dall’aver ritrovato un buon rapporto con il tennis e la vittoria: prima di questa stagione cercavo solo di giocare bene, di sentirmi bene in campo perché non ero a mio agio nel giocare a tennis. Perdevo tante partite, la mia classifica è scesa e onestamente non mi aspettavo di esser in top 20 a fine stagione”.

Xinhua

Xinhua

Grande traguardo, viste le aspettative, per Dimitrov, raggiunto anche grazie alla collaborazione con Dani Vallverdu: “ha lavorato con Berdych ed Andy Murray per tanto tempo e quindi ha esperienza, sa tantissimo di tennis. Tutto è nuovo ma abbiamo fatto tanta strada da quando abbiamo iniziato a lavorare insieme. Abbiamo fatto tanti buoni risultati giocando ad un buon livello. Ora l’obiettivo principale è rimaner in salute, migliorare a livello di gioco e ottenere risultati positivi.