Giovedi 8 Dicembre

Tennis, il Nole nervoso: Djokovic allontana la telecamera a Shanghai [VIDEO]

Novak Djokovic nervoso dopo la vittoria sudata contro Mischa Zverev

E’ andata in scena questa mattina la sfida valida per i quarti di finale dello “Shanghai Rolex Masters”, penultimo Atp Masters 1000 della stagione dotato di un montepremi di 5.452.985 dollari, tra Novak Djokovic e Mischa Zverev. Il numero 1 al mondo ha trionfato ma dopo una partita faticosa. Il primo set infatti è stato vinto dal tedesco, fratello di Alexander, e nella seconda frazione di gioco il serbo ha dovuto sudare molto per pareggiare i conti. Nel terzo e ultimo set Zverev non ha mollato la presa, ma ha poi ceduto al suo avversario.

Djokovic, dopo aver trionfato, ha esultato come è solito fare “donando il suo cuore al pubblico”, però è apparso visibilmente nervoso: mentre tornava infatti verso la panchina per sistemare il suo borsone, posare le racchette e andare via, ha allontanato, seccato, la telecamera che lo stava “seguendo” e inquadrando. Un gesto che a molti non è piaciuto. Perchè mai prendersela con un cameraman che sta solo facendo il suo lavoro?

Ecco il video (scena al min 1.40):