Venerdi 2 Dicembre

Tennis, esordio amaro per Fognini: l’azzurro subito fuori a Parigi-Bercy

LaPresse/Reuters

Fabio Fognini crolla al primo turno di Parigi Bercy contro lo spagnolo Pablo Carreno Busta: in giornata in campo anche Seppi e Lorenzi

Giornata storta per Fabio Fognini al “BNP Paribas Masters”, ultimo “1000” dell’anno dotato di un montepremi di 3.748.925 dollari in corso sul veloce indoor del Palais Omnisport di Parigi-Bercy. Il 29enne di Arma di Taggia, numero 49 Atp, è stato sconfitto all’esordio per 6-3 6-1, in appena 53 minuti di gioco, dallo spagnolo Pablo Carreno Busta, numero 31 del ranking: per il 25enne di Gijon si tratta del terzo successo in altrettante sfide con il ligure, battuto tra l’altro anche poco piu’ di una settimana fa – ma in tre set – in finale alla “Kremlin Cup” di Mosca. Sempre oggi esordio anche per Seppi e Lorenzi. Il primo, passato attraverso le qualificazioni, trova dall’altra parte della rete il portoghese Joao Sousa che si è aggiudicato l’unico precedente, disputato nel 2015 sulla terra di Umag. Ostacolo francese, invece, per Lorenzi, che debutta contro Benoit Paire: il 34enne senese conduce 2-0 nei precedenti, disputati entrambi sul duro, il primo a Vienna indoor nel 2012 e il secondo ad Acapulco nel 2013. (ITALPRESS)