Martedi 6 Dicembre

Tennis, che accusa della Koukalova: “Serena Williams ha assunto sostanze simili all’eroina”

LaPresse/Xinhua

La tennista Klara Koukalova ha lanciato pesanti accuse contro Serena Williams, lanciando anche una velata frecciatina alla Sharapova

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

L’ex numero 20 del mondo (anno 2013), ora scivolata al 289° posto, Klara Koukalova, ha risposto in conferenza stampa ad alcune domande sul doping legato al mondo del tennis. Interessante la domanda che aveva come soggetto la Sharapova ma che è stata dirottata sul caso ‘Fancy Bears’, gli hackers che hanno sottratto alla WADA documenti che proverebbero l’uso di sostanze dopanti da parte di diversi atleti, fra i quali Serena Williams.

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Sono scioccata dalle medicine prese da Serena, che ha fatto uso attraverso l’autorizzazione della WADA di una sostanza che ha lo stesso effetto dell’eroina che rende euforici. Quindi apparentemente giochiamo contro una Serena seriamente malata… quando gli hackers hanno recentemente rivelato le informazioni, è venuto fuori che Serena ha preso tantissime pillole che forse non possono essere permesse. Ma poi viene nascosto tutto e nessuno ne parla più. Io ho avuto allergie e l’ho dovuto dimostrare alla WADA attraverso le analisi del sangue per poter prendere qualcosa. Avevano deciso che potevo usare un inalatore sette o otto volte al giorno. Erano stati molto precisi su questo, e quando leggi ciò che hanno permesso a Serena, è deludente“.

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

La Koukalova ha poi ripreso il tema principale della domanda, la Sharapova, parlando del match del Roland Garros 2012 perso contro la russa come del risultato del quale va più orgogliosa: “mi sono spinta al limite contro il Meldonium“, ha dichiarato.