Domenica 4 Dicembre

Tennis-Challenger Tashkent: Gaio subito fuori, il suo torneo dura solo 45 minuti

Niente da fare per Federico Gaio al torneo di Tashkent, l’azzurro cede in sue set all’israeliano Weintraub dopo soli 45 minuti di gioco

Finisce subito l’avventura di Federico Gaio al “Tashkent Challenger”, ricco torneo Atp dotato di un montepremi di 125mila dollari in corso sui campi in cemento di Tashkent, capitale dell’Uzbekistan. Il tennista azzurro esce di scena al primo turno perdendo contro l’israeliano Amir Weintraub, numero 232 del ranking mondiale. In appena 45 minuti di gioco, Gaio cede con il punteggio di 6-1 6-2, dando disco rosso al suo avversario che stacca così il pass per il secondo turno.