Domenica 4 Dicembre

Tennis – Carattere e forza di volontà, Dominic Thiem: “senza passione non sarei qui”

LaPresse/Reuters

Dominic Thiem ha raccontato la sua passione per il tennis e di come la gioia di vincere un match basti a ripagare tutti i sacrifici

Alfredo Falcone - LaPresse

Alfredo Falcone – LaPresse

Dominic Thiem ha un futuro roseo davanti a sè: il tennista austriaco possiede un grande talento e stando a quanto gli addetti ai lavori pensano di lui, le prime posizioni del ranking ATP sono solo questione di tempo. Thiem è lusingato da questi giudizi positivi, ma sa anche che i complimenti passano dal rendimento in campo.È molto bello che la gente parli di te, ma dipende dal proprio rendimento il fatto che ne parlino bene o meno – ha spiegato Thiem – Se fai bene parleranno bene e se fai male bisognerà lavorare più duramente per far si che i risultati arrivino. Sono molto rilassato e non mi importa ciò chedicono di me, non mi metto pressione per questo.

Alfredo Falcone - LaPresse

Alfredo Falcone – LaPresse

Dominic Thiem non sente la pressione, un’altra dote comune ai grandi campioni, anzi gioca a tennis divertendosi, lo fa con passione e la sensazione di vincere una partita è il premio più dolce secondo l’austriaco.Senza passione non puoi arrivare lontano e né puoi avere successo – ha spiegato Thiem – La cosa migliore del tennis è la sensazione che si prova dopo aver vinto una partita. È una sensazione unica ed è per questo che la gente gioca a tennis, per ciò che senti in te stesso dopo aver vinto una partita“.