Martedi 6 Dicembre

Telepass: maxi-multa dall’Antitrust per pratica scorretta

Telepass S.P.A. ha ricevuto una multa di 200.000 euro per aver raddoppiato senza avviso il canone di uno dei suoi servizi

La società Telepass S.P.A. che si occupa dell’omonimo sistema automatico di pedaggio autostradale, ha ricevuto una multa dall’Antitrust per un importo di 200.000 euro.  Il motivo di questa sanzione è da ricercare nella pratica scorretta effettuata da Telepass nei confronti della sua clientela, la quale non era stata avvisata del raddoppio del canone effettuato all’inizio dell’anno, relativo all’Opzione Premium del suo servizio.neve autostrada a3

Chi usufruiva della precedente Opzione Premium che prevedeva esclusivamente  l’assistenza solo in autostrada si è visto aggiungere l’ Opzione Premium Extra (soccorso sull’intera viabilità stradale) e il relativo raddoppio del canone.

La società era obbligata a chiedere espressamente il consenso ai consumatori, impegno che però non ha portato a termine non rispettando i termini del contratto.