Venerdi 9 Dicembre

Subaru WRX STI 2017: dai rally alla strada, il mito si rinnova [FOTO]

La Subaru WRX STI si rinnova in modo sapiente e tecnologico, sfruttando a pieno l’esperienza della Casa giapponese maturata nei rally

La Casa delle pleiadi introduce sui mercati internazionali la nuova Subaru WRX STI 2017, mentre sul mercato interno giapponese verrà introdotta la serie speciale  Subaru WRX S4. Figlia della lunga esperienza maturata da Subaru nel campo dei Rally, la rinnovata WRX STi vanta l’uso del poderoso motore boxer 2.5 litri sovralimentato, in grado di sprigionare sulla trazione integrale 300 CV e forte di una coppia aumentata del 10%. Ricordiamo che la vettura accelera da 0 a  100 km/h in circa 5 secondi e sfiora i 240 km/h di velocità massima.Subaru WRX STI 2017, (1)

La vettura vanta inoltre barre di torsione maggiorate, la sospensione anteriore DampMatic II con smorzamento regolabile, senza dimenticare la presenza del  sistema Active Torque Vectoring che gestisce l’erogazione della coppia sulle singole ruote.

Esteticamente si fa apprezzare invece per i cerchi BBS STI in alluminio forgiato da 19 pollici, che fanno da contorno allo Splitter anteriore  maggiorato, mentre all’interno spiccano i sedili sportivi anteriori Recaro STI e l’impainto multimediale con il sistema Siri Eyes Free compatibile con l’assistente vocale di Apple.