Sabato 3 Dicembre

Si Wi-Fi? No campo! Guardiola ‘disconnette’ il City, Aguero svela: “ecco cosa è successo”

LaPresse/PA

Niente Wi-Fi per i giocatori del City: Guardiola, infatti, ha deciso di ‘tagliare’ la connessione: il perché lo svela Aguero

LaPresse/PA

LaPresse/PA

City, no Wi-Fi: Guardiola dice no! – Quando sono dentro il centro sportivo del Manchester City, i giocatori sono isolati dal resto del mondo. Merito, o colpa a seconda delle interpretazioni, di Pep Guardiola che ha ‘tagliato’ la connessione a Internet come conferma lo stesso Sergio Aguero alla “Espn”. “Credo che una volta il mister sia entrato nella sala massaggi e abbia visto uno dei miei compagni, non so chi, che si stava rilassando col cellulare e forse la cosa non gli è piaciuta. Da allora ha tolto internet. Non so molto altro – continua il Kun, sorpreso dalla decisione di Guardiola – ‘Cosa è successo? Non c’è internet’, dissi. Nello spogliatoio non c’è segnale, si può usare solo la wi-fi e mi sono chiesto se si fosse rotto qualcosa.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

City, no Wi-Fi: Guardiola dice no! – Inizialmente ho pensato che i miei compagni volessero farmi uno scherzo e invece no, aveva tolto il wi-fi. Nello spogliatoio, nella sala massaggi e in piscina non c’e’ internet, si prende un po’ il segnale salendo le scale“. Il rapporto con Guardiola, comunque, è nuovo. “Parla con tutti in inglese, coi nuovi come Nolito usa magari lo spagnolo e alle volte ci mette dentro un po’ di tedesco perchè lo parla benissimo”. (ITALPRESS).