Martedi 6 Dicembre

Scherma, Arianna Errigo verso l’esordio in Cdm di Sciabola: “andrò a mie spese”

LaPresse/Daniele Badolato

Arianna Errigo racconta le sue sensazioni dopo l’oro a Cancun in vista dell’esordio nella Coppa del Mondo di sciabola

Sono da poco tornata da Cancun, sono ancora frastornata dal fuso e stanca del viaggio. E’ stato un week end bellissimo, è andata non bene ma di più, avendo vinto nell’individuale ed anche a squadre. E’ stata una trasferta bellissima“.

LaPresse/Marco Alpozzi

LaPresse/Marco Alpozzi

Arianna Errigo racconta così la prima vittoria in coppa del mondo, ottenuta nel fioretto a Cancun nell’ultimo week end al primo appuntamento dopo le Olimpiadi di Rio e adesso si proietta verso la sciabola, avendo deciso di provare a cimentarsi in due armi. “Domani inizio gli allenamenti, ma poso il fioretto e prendo la sciabola. Il 18 novembre parteciperò alla mia prima gara di Coppa del mondo di sciabola. Vorrei arrivare pronta. Non sarò convocata, ma andrò a mie spese, perchè ci saranno 12 italiane che andranno per questa gara, alcune convocate ed altre no ma avranno comunque la possibilità di andare e io sono tra queste. Daroòil meglio, vediamo come andrà per le prossime gare, tanto i risultati parleranno: se meriterò sarò convocata, altrimenti toccherà alle altre” ha detto l’azzurra. (ITALPRESS).