Giovedi 8 Dicembre

Scherma – Arianna Errigo non lascia, raddoppia: “parteciperò Tokyo 2020 con sciabola e fioretto”

LaPresse/Daniele Badolato

Arianna Errigo vuole provare ad entrare nella storia della scherma: l’atleta azzurra proverà a partecipare con sciabola e fioretto alle Olimpiadi di Tokyo2020

LaPresse/Marco Alpozzi

LaPresse/Marco Alpozzi

Il mio obiettivo è arrivare a Tokyo con il fioretto, però voglio provare a entrare nella storia della scherma con un’accoppiata che nessuno ha mai tentato fino ad ora: oltre al fioretto voglio cimentarmi anche nella sciabola“. Il sogno di Arianna Errigo, ormai completamente “guarita” dalla ferita causata dalla brutta eliminazione alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, comincia a prendere forma. Niente anno sabbatico, niente reality, niente lunga vacanza, come un post anno olimpico invoglierebbe, ma una nuova avventura da vivere fino in fondo. “Ma non voglio regali, voglio gareggiare quando sarò sicura di poter competere. Se vado è perchè me la posso giocare” confessa in un’intervista esclusiva all’ITALPRESS. (ITALPRESS)