Domenica 11 Dicembre

Salvini umilia Abate: parole durissime contro il difensore del Milan

LaPresse/Spada

Abate attaccato pesantemente da Salvini: il difensore del Milan nel mirino della critica dopo l’errore con il Sassuolo di ieri

LaPresse/Roberto Bregani

LaPresse/Roberto Bregani

Milan, Abate sotto accusa – Un errore grave, gravissimo. Una disattenzione che poteva costare molto cara al Milan: disimpegno sbagliato e strada aperta per il pareggio del Sassuolo. Un errore non da Abate, ennesimo indizio di un avvio di stagione decisamente difficile: la disattenzione con l’Udinese (marcatura sbagliata nell’azione del gol di Perica), poi la maglia da titolare persa a favore del giovane Calabria e ieri quell’errore a macchiare la domenica pomeriggio rossonera.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Milan, Abate sotto accusa – I mugugni di San Siro sempre più insistenti, ma la critica più feroce al terzino arriva da un tifoso vip: Matteo Salvini. Il leader della Lega Nord, grande tifoso del Milan, ha di fatto umiliato Abate attraverso un commento affidato alla propria pagina Facebook ufficiale: “Abate titolare del Milan è come la Boldrini presidente della Camera. Una vergogna”. Un mix tutto calcio e politica dal retrogusto volutamente amaro.