Domenica 11 Dicembre

Rugby, domani le Zebre sfidano Glasgow Warriors: ecco il XV titolare del team italiano

LaPresse/ Spada

In occasione della sesta giornata del Guinness PRO12, le Zebre Rugby giocheranno a Parma contro gli scozzesi Glasgow Warriors

Parma domani è pronta a riabbracciare le Zebre Rugby che giocheranno il sesto turno del torneo Guinness PRO12, il primo dei sei “Big Weekend” organizzati dal board celtico con i derby nazionali gallesi ed irlandesi e le due formazioni italiane a sfidare le due scozzesi. Avversari dei bianconeri saranno gli scozzesi Glasgow Warriors semifinalisti della scorsa edizione e campioni della stagione 2014/15. Se le Zebre Rugby sono l’unica squadra del torneo ancora a secco di vittorie – sfiorate due volte a Newport e in casa due settimane fa contro Cardiff – la formazione di coach Townsend occupa il sesto posto della graduatoria con tre successi, ultimo lo scorso weekend in trasferta contro i Dragons. Di fronte in questa gara che arriva ad una settimana dal via delle coppe europee ci saranno due squadre che si sono già incontrate 8 volte nel torneo celtico con gli scozzesi sempre vittoriosi nei precedenti.

Roma, raduno della Nazionale italiana del 24/1/2016, impianti del Coni dell'Acqua Acetosa, profili individuali degli atletiBiagi e compagni hanno svolto stamane sul manto dello stadio Lanfranchi l’allenamento di rifinitura in vista della sfida di domani con calcio d’inizio alle ore 17. Per l’occasione lo staff tecnico del XV del Nord-Ovest ha sciolto gli ultimi dubbi annunciando la formazione che se la vedrà contro il XV dell’ex Leonardo Sarto, ala della nazionale italiana passata proprio da Parma a Glasgow durante l’estate. Sono diversi i cambi approntati da coach Guidi per la sfida; sei nel XV di partenza che vedrà ben cinque atleti che tornano a disposizione non convocati nell’ultima gara di sabato scorso contro il Munster: rientrano infatti capitan Biagi, Ceccarelli, Fabiani, Mbandà e Van Schalkwyk mentre Greeff partirà titolare per la prima volta davanti al pubblico amico del Lanfranchi, unico cambio nel reparto dei trequarti.

In particolare il triangolo allargato inedito vedrà sulle ali il sudafricano Greeff e Venditti mentre ad estremo è confermato Padovani alla sua terza gara da titolare consecutiva nel ruolo. Confermata anche la coppia di centri formata da Bisegni e Castello mentre in mediana il beneventano Canna farà reparto col compagno di nazionale Palazzani.

Tiziano Pucci

Tiziano Pucci

Il pacchetto di mischia delle Zebre vedrà tante forze fresche schierate dal primo minuto: in prima linea schiera i piloni Lovotti Ceccarelli col tallonatore Fabiani a chiudere il reparto. In seconda linea prima gara da titolare con la maglia bianconera per il nuovo acquisto Furno che completerà un reparto di saltatori che annovera anche il capitano Biagi ristabilitosi dal suo infortunio alla spalla. In terza linea al confermato Meyer vanno ad aggiungersi i due Azzurri Mbandà e Van Schalkwyk, col sudafricano che ritrova la maglia numero 8. Buone notizie anche in panchina dove fa la sua prima apparizione stagionale il mediano di mischia nocetano Violi che ritroverà il rugby giocato dopo tanti mesi d’assenza per l’infortunio al ginocchio occorso la scorsa stagione.

La formazione delle Zebre Rugby che sabato 8 Ottobre alle ore 17.05 ospiterà gli scozzesi Glasgow Warriors allo Stadio Lanfranchi di Parma nel sesto turno del Guinness PRO12:

15 Edoardo Padovani*
14 Lloyd Greeff
13 Giulio Bisegni
12 Tommaso Castello
11 Giovanbattista Venditti*
10 Carlo Canna
9 Guglielmo Palazzani
8 Andries Van Schalkwyk
7 Johan Meyer
6 Maxime Mbandà*
5 George Biagi (cap)
4 Joshua Furno*
3 Pietro Ceccarelli
2 Oliviero Fabiani
1 Andrea Lovotti*

A disposizione:

16 Carlo Festuccia
17 Bruno Postiglioni
18 Dario Chistolini
19 Quintin Geldenhuys
20 Federico Ruzza*
21 Marcello Violi*
22 Tommaso Boni*
23 Kayle Van Zyl

All. Gianluca Guidi

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Non disponibili per infortunio: Kurt Baker, Mattia Bellini, Valerio Bernabò, Dion Berryman, Gabriele Di Giulio*, Andrea Manici*

Glasgow Warriors: Murchie, Lamont, Grigg, Johnson, Jones, Clegg, Price; Wilson (cap), Brown, Strauss, McAlpine, Harley, Puafisi, Flynn, Reid (A disposizione: Malcolm, Sears-Duru, Fagerson Z., unter-Hill, Fagerson M., Hart, Hogg, Sarto L.) All. Townsend

Arbitro: Lloyd Linton (Scottish Rugby Union) al suo 14esimo incontro nel torneo, il secondo stagionale con le Zebre dirette a Swansea nel primo turno della stagione 2016/17.
Assistenti: Cammy Rudkin (Scottish Rugby Union) e Andrea Spadoni (Federazione Italiana Rugby)