Martedi 6 Dicembre

Rooney, che succede? Anche l’Inghilterra lo ‘scarica’ e i tifosi non perdonano…

LaPresse/Reuters

Dopo l’avvio difficile con lo United, Rooney adesso è fischiato anche dai tifosi della Nazionale Inglese

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Rooney, l’Inghilterra fischia – Autore di un inizio di stagione difficile (un gol nelle dodici partite sin qui disputate in tutte le competizioni), Wayne Rooney, 30 anni, attaccante del Manchester United e della Nazionale inglese, non è stato apertamente sostenuto dal pubblico di Wembley sabato scorso, in occasione del match vinto contro Malta nelle qualificazioni ai Mondiali del 2018. Una parte dei tifosi inglesi lo ha anche fischiato, facendo arrabbiare i giocatori di Gareth Southgate, commissario tecnico ad interim.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Rooney, l’Inghilterra fischia – Ha giocato con il cuore, ha dato il 110% – ha reagito il difensore del Manchester City John Stones – Sono scioccato nel sentire fischi al suo indirizzo“. “E’ il nostro capitano, il nostro leader”, ha aggiunto Jordan Henderson, centrocampista del Liverpool. Su Twitter, l’ex nazionale inglese, Rio Ferdinand, è venuto in aiuto del fuoriclasse dei Red Devils, condannando apertamente l’atteggiamento dei sostenitori piu’ accaniti. (ITALPRESS).