Martedi 6 Dicembre

Roma2024, Elisa Di Francisca: “l’Olimpiade? Sarebbe stato bello provare a ospitarla a Roma”

LaPresse/Alfredo Falcone

La fiorettista Elisa Di Francisca è ancora delusa dopo il ritiro della candidatura di Roma alle Olimpiadi nel 2024

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

L’Olimpiade è una manifestazione importantissima che vede protagonisti gli sportivi, ma anche i tifosi, le persone che ci vedono da vicino, ci ammirano e carpiscono i segreti del riuscire, dell’impegnarsi e del sacrificio. Motivo per il quale sarebbe stato bello provare a ospitarla a Roma“. Con queste parole, la medaglia d’argento nel fioretto individuale a Rio e oro a Londra, Elisa Di Francisca, a margine del Forum Sport e Business del Sole 24 Ore, ha voluto ribadire la sua posizione critica nei confronti del sindaco di Roma, Virginia Raggi, a causa della decisione di rinunciare alla candidatura alle Olimpiadi del 2024.

È stata un’occasione persa perché c’era solo da candidarsi e dire ci siamo – ha aggiunto -. Sia come atleta che come cittadina spero sempre in un mondo migliore, un mondo che sappia fare le cose come devono essere fatte e non in modo che guadagnino solo poche persone. Purtroppo questo non è stato possibile, spero che a Roma ci siano lo stesso dei miglioramenti per quanto riguarda le scuole, lo sport, la vita in generale di tutte le persone perché da cittadina vedo delle mancanze. Al sindaco di Roma chiederei di migliorare le cose che non vanno. Il no alle Olimpiadi ci sta, avrai le tue buone motivazioni, ma ora non parliamo, facciamo“. (ITALPRESS).