Sabato 3 Dicembre

Roma 2024, l’ex sindaco Marino rivela: “ho disturbato molte figure in questa città”

LaPresse

L’ex sindaco di Roma Ignazio Marino ha espresso alcuni giudizi nei confronti di Montezemolo e Malagò

Continuano le polemiche intorno a Roma 2024. Questa volta, a esprime la propria opinione nei confronti del modo di agire di Malagò e Montezemolo è l’ex sindaco della Capitale Ignazio Marino, intervenuto ai microfoni della trasmissione “In 1/2 h” di Rai 3. “Io volevo delle Olimpiadi che lasciassero un lascito alla città e invece il presidente del Consiglio (Renzi, ndr), il presidente del Coni (Malagò, ndr) e il presidente di Roma 2024 (Montezemolo, ndr) hanno pensato che si dovesse costruire nei terreni verdi vicino a Tor Vergata. Ho disturbato tutta una serie di figure in questa città“.