Martedi 6 Dicembre

Risultati qualificazioni Mondiale 2018 – Finalmente Brasile: Higuain-gol, ma l’Argentina non vince più

LaPresse/Reuters

Risultati qualificazioni Mondiale 2018 in Sudamerica che fanno registrare i successi di Uruguay e Brasile, solo pari invece per l’Argentina

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Risultati qualificazioni Mondiale 2016 – Uruguay e Brasile non sbagliano, passo falso dell’Argentina, Cile ko in Ecuador. Il girone sudamericano di qualificazione mondiale (le prime quattro vanno direttamente alla fase finale, la quinta giocherà lo spareggio contro la vincente del girone dell’Oceania) vede in testa la Celeste con 19 punti dopo 9 gare: tutto facile a Montevideo contro il Venezuela fanalino di coda. Lodeiro sblocca la partita alla mezz’ora, nella ripresa sale in cattedra Cavani con una doppietta che stende la Vinotinto, rimasta anche in dieci per il secondo giallo a Vizcarrondo, per il 3-0 finale. Un punto in meno dell’Uruguay per il Brasile, che all’Estadio das Dunas di Natal travolge 5-0 la Bolivia. Partita già chiusa nel primo tempo, con Neymar, Coutinho, Filipe Luis e Gabriel Jesus che timbrano il cartellino, gli ultimi due su assist del fuoriclasse del Barcellona. Nella ripresa c’è gloria anche per Firmino, entrato al posto di Gabriel Jesus, e Selecao che sta tornando a convincere sotto la guida di Tite.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Risultati qualificazioni Mondiale 2016 – Senza l’infortunato Messi, invece, l’Argentina fatica e non va oltre il 2-2 in Perù. Ramiro Funes Mori porta avanti i suoi dopo 15 minuti ma poi causa il rigore che permette a Cueva di pareggiare a sei minuti dalla fine. In mezzo il momentaneo 1-1 siglato da Guerrero e il nuovo vantaggio della Seleccion a firma dello juventino Higuain su assist di Zabaleta. Dybala in campo fino al 65′, sostituito da Correa, e tre ammonizioni pesanti per l’Argentina: Otamendi, Zabaleta e Funes Mori, tutti diffidati e di conseguenza squalificati per la gara di martedi’ col Paraguay, con Bauza che dovra’ reinventare la difesa. L’Argentina viene intanto agganciata in classifica a quota 16 da Colombia ed Ecuador. I Cafeteros fanno il colpaccio ad Asuncion vincendo 1-0 col gol nel recupero di Cardona mentre a Quito i padroni di casa rifilano tre gol al Cile: a bersaglio Antonio Valencia, Ramirez e Caicedo e Roja ora settima con 11 punti, a -5 dalle posizioni che contano. (ITALPRESS)