Venerdi 9 Dicembre

Pugili e reality: le differenze fra due pesi massimi

Piero Cruciatti / LaPresse

Clemente e Giacobbe a confronto: le differenze tra Russo e Fragomeni, due pugili italiani nei reality show

Uno è stato lasciato su di un’isola completamente nudo, in compagnia di una “signora” che al posto di parlare “nitriva” e che avrebbe rotto l’anima anche al santo di oggi, che si chiama Francesco. L’altro si è accasato in un appartamento con tutti i lussi del mondo a disposizione. Uno non ha mangiato per settimane, e nonostante questo, ogni volta che c’era un chicco di riso in più, lo divideva o regalava a una delle donne dell’Isola.

Rasero/Guberti/ LaPresse

Rasero/Guberti/ LaPresse

L’altro ha iniziato a fare del suo accento napoletano e del suo essere pugile olimpionico le sue caratteristiche salienti e, così sperava, vincenti. Uno aveva scelto l’operosità e il silenzio come sue note dominanti. L’altro ha fatto del bieco pettegolezzo il suo profilo da far conoscere al mondo. Uno si è sempre comportato, pur nelle avversità, da grande signore. L’altro si è comportato, nonostante le comodità, da gran cafone. Sono entrambi pugili. Uno ha vinto l’Isola. L’altro è stato cacciato dal Grande Fratello Vip.