Giovedi 8 Dicembre

Premio Sport e Civiltà: Elia Viviani, Marco Tardelli sono i premiati di questa edizione

LaPresse/Alfredo Falcone

Lunedì 21 novembre Parma sarà la città che ospiterà il Premio Sport e Civiltà. Premiati Elia Viviani, Marco Tardelli, Roberto Donadoni, Guido Meda, Tania Cagnotto, Elisa Balsamo

Si svolgerà lunedì 21 novembre presso la sontuosa cornice del Teatro Regio di Parma, il tradizionale e spettacolare Premio Sport e Civiltà, indetto dalla sezione dei Veterani dello Sport di casa, presieduta da Corrado Cavazzini, che assegnerà riconoscimenti ai grandi dello sport. La Giuria che sceglierà tra i vari candidati, è presieduta da Vittorio Adorni ed è formata da numerosi personaggi dello sport, del giornalismo e dell’imprenditoria; ne fa parte anche il presidente nazionale dell’UNVS Gian Paolo Bertoni. I candidati a ricevere il prestigioso premio internazionale Sport e Civiltà, sono il giornalista di Sky Sport Guido Meda, il nuotatore paralimpico Federico Morlacchi, il ciclista Elia Viviani, la coppia del beach volley Daniele Lupo e Paolo Nicolai, il presidente della Federazione Golf Franco Chimenti, l’imprenditore e sportivo Guido Barilla, l’ex calciatore e allenatore, attualmente commentatore televisivo Marco Tardelli, l’allenatore del Bologna (ex Parma) Roberto Donadoni e il presidente della Nazionale Cantanti Luca Barbarossa. All’elenco potrebbero inoltre aggiungersi la nuotatrice Tania Cagnotto, la ciclista Elisa Balsamo e la nuotatrice Yusra Mardini.