Giovedi 8 Dicembre

Pattinaggio artistico: Italia subito super ai Mondiali di Novara, oro per gli azzurri

Bene gli azzurri ai mondiali di pattinaggio artistico di Novara

Dopo i primi due giorni dedicati alle gare degli Obbligatori ed a quelle dell’Inline, si e’ entrati nel vivo di questa vibrante 61^ edizione dei Campionati del Mondo di Pattinaggio Artistico di Novara, aperti nel corso della cerimonia inaugurale. Il Team della ASD Sincro Roller di Calderara (BO), gia’ bronzo nel mondiale uscente di Cali, si e’ superato lasciando molto staccate nel giudizio le formazioni argentine del Roller Dreams e Precision Skates e rendendo forse meno amara la delusione degli altri due Gruppi italiani (entrambi di Reggio Emilia) Accademia Pattinaggio Reggio Emilia, con il brano Magic of Desert, e Precision Team Albinea con Swan Lake che, a causa di alcune imprecisioni, finiscono rispettivamente quinti ed ottavi. Nella seconda gara della giornata il gruppo New Age ASD Pattinaggio di Trissino (VI) ha battuto di un soffio i campioni del mondo uscenti del Division Pattinaggio Artistico Portogruaro (TS) che sembravano irraggiungibili dopo una brillante prova dal titolo Cruiser to Naples ispirata al comics di braccio di ferro. Al terzo posto si e’ classificato il gruppo brasiliano CRSG con Topsy Turvy mentre il Renovatio Pattinaggio artistico Malo/Pattinaggio Sarcedo/Skating Club Marano (VI) che hanno pattinato sul tema della rinascita (Renovatio era anche il loro titolo) chiudono con un onorevole quinto posto. (ITALPRESS).