Venerdi 2 Dicembre

Opel: incremento del 5% delle vendite nei primi nove mesi del 2016

La Opel ha venduto 895.000 veicoli in Europa con un incremento dei 5% nei primi nove mesi del 2016

Opel ha venduto circa 895.000 veicoli in tutta Europa nei primi nove mesi del 2016. Si tratta del miglior risultato per il marchio dal 2011, nonostante l’abbandono del mercato russo. L’aumento è di oltre 44.000 veicoli, ovvero quasi il 5,2% rispetto allo stesso periodo del 2015. Tra gennaio e settembre le vendite sono cresciute in 18 paesi, tra cui Germania, Francia, Spagna e Italia. La quota del mercato europeo di Opel e del marchio gemello britannico Vauxhall è cresciuta in 12 paesi e si attesta al 5,87%.

New Opel Astra BiTurbo Hatchback: The Spicy OneNuova Opel Astra, “Auto dell’Anno europea 2016”, è stata il principale motivo di questi risultati. Quest’anno nuova Astra è stata immatricolata 212.000 volte in Europa, un aumento pari a circa il 22% rispetto allo stesso periodo del 2015. Opel ha già ricevuto più di 275.000 ordini per Astra. Anche MOKKA X continua il successo del modello precedente. Gli ordini hanno già superato quota 60.000 sebbene la nuova generazione di questo SUV di grande successo sia presente nelle concessionarie solo dalla fine di settembre.

Siamo bene attrezzati, disponiamo di ottimi prodotti, oltre alla nuovissima Zafira e alla rivoluzionaria Ampera-e elettrica,” ha dichiarato Peter Christian Küspert, Vice President Sales & Aftersales di Opel, il quale ha inoltre sottolineato che l’offensiva di prodotto Opel proseguirà anche nel 2017, con numerosi nuovi modelli.