Lunedi 5 Dicembre

Nuoto di fondo, clamoroso exploit dell’Italia: Simone Ruffini e Rachele Bruni conquistano la Coppa del Mondo

Rachele Bruni e Simone Ruffini conquistano la Coppa del Mondo di nuoto di fondo vincendo l’ultima tappa di Hong Kong

Clamoroso trionfo dell’Italia nella Coppa del Mondo di 10 km di nuoto in acque libere. Due medaglie d’oro conquistate sia nella categoria maschile che in quella femminile grazie allo straordinario talento di Rachele Bruni e Simone Ruffini, entrambi 1^ caporal maggiore dell’Esercito italiano, capaci di mettersi al collo una prestigiosa medaglia d’oro.

LaPresse/Fabio Ferrari

LaPresse/Fabio Ferrari

Dopo l’argento di Rio 2016, la Bruni centra il bis in questa competizione confermandosi campionessa per la seconda volta consecutiva, mentre per Ruffini questa vittoria di oggi rappresenta una conferma delle sue grandi capacità agonistiche e un tassello in più nel palmares. Un lungo e impegnativo percorso iniziato in Argentina e passato attraverso Emirati Arabi, Ungheria e Canada, fino a concludersi oggi nelle acque di Repulse Bay sulla costa meridionale dell’isola di Hong Kong, dove Rachele Bruni e Simone Ruffini hanno messo tutti in fila centrando un favoloso bis mondiale.