Lunedi 5 Dicembre

Nuoto-Coppa del Mondo di fondo: Ruffini, Bruni e Bridi convocati per le ultime due tappe

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Rachele Bruni e Simone Ruffini provano a vincere la World Cup Fina nelle acque asiatiche di Hong Kong e Cina

Ultime due gare per decidere la Coppa del Mondo di fondo. Simone Ruffini (Esercito), Rachele Bruni (Esercito) e Arianna Bridi (Esercito/RN Trento) sono gli atleti convocati per le ultime due tappe della World Cup Fina: la 10 km di Chun an’Qlandahou (Cina), in programma il 9 ottobre alle 9 di mattino (le 3 italiane), e la dieci chilometri di Hong Kong del 15 ottobre.

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Gli azzurri sono seguiti dal responsabile delle squadre nazionali Stefano Rubaudo e dal tecnico Fabrizio Antonelli. Rachele Bruni, medaglia d’argento nella 10 km olimpica di Rio e campionessa in carica del circuito, è al comando della classifica generale della World Cup con 52 punti, alle sue spalle la tedesca Angela Maurer con 47 punti e la brasiliana Poliana Okimoto Cintro con 46 punti. L’atleta toscana, allenata dal tecnico Fabrizio Antonelli, ha vinto due tappe: quella d’apertura a Viedma in Argentina, e quella del lago Balaton. L’ultima tappa del Lac Megantic in Canada, è stata vinta invece dall’altra azzurra Arianna Bridi. Tra gli uomini comanda il tedesco Andreas Waschburgher con 62 punti, otto in più di Simone Ruffini che è secondo a 54 per aver vinto la terza tappa sul Balaton lo scorso 18 giugno. Per il campione del mondo della 25 km a Kazan, quindi, l’opportunità di chiudere in bellezza la stagione, dopo il sesto posto nelle acqua olimpiche di Capocabana. (ITALPRESS).