Mercoledi 7 Dicembre

Niang sfida la Juve: “non sono imbattibili. Sulla lotta Scudetto…”

LaPresse/Marco Bucco

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Niang a tutto campo sulla sfida di sabato tra Milan e Juventus e sulla lotta in campionato che vede i rossoneri al secondo posto

Niang Milan Juventus – È un Niang a ruota libera quello che sulle pagine di Repubblica racconta il momento d’oro suo e del Milan, che contro tutti i pronostici si appresta ad affrontare la Juventus sabato sera a San Siro da seconda in classifica. L’attaccante francese, fra i grandi protagonisti dell’inizio di stagione positivo della squadra di Montella) è entrato in 13 dei 15 gol rossoneri tra gol e assist) sembra in forma strepitosa e contro i campioni d’Italia ha l’occasione di trascinare i suoi compagni in una partita che costituisce un vero e proprio esame di maturità per le ambizioni della squadra.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Niang Milan Juventus – Ecco le parole del giocatore: “le statistiche sulla mia efficacia mi fanno piacere . Non mi sento insostituibile, ma un leader sì. Posso diventare un campione, lavorando duro. Questo Milan vuole dimostrare di essere di nuovo quello che abitava in Champions League. Scudetto? È troppo presto, nessuno ci immaginava secondi. Se restiamo umili, tutto è possibile, le sorprese ci sono sempre. La Juventus è una svolta: non è imbattibile, l’ha dimostrato l’Inter. E noi dobbiamo tornare in Europa”.