Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Viñales fa pretattica: “inutile correre rischi oggi, domani sarà la giornata clou”

LaPresse/PA

Maverick Viñales chiude in chiaroscuro la giornata di prove libere sul circuito di Sepang, ecco le sue sensazioni

L’attesa è finalmente terminata e dopo qualche giorno di stop che ha permesso ai piloti di spostarsi e ambientarsi, si sono riaccesi nella notte italiana i motori della MotoGp. Dopo la prima sessione di libere dominata dal neo campione del mondo Marc Marquez, il pilota Honda ha deciso di non scendere in pista per le FP2 a causa di un problema di gastroenterite.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

A stare davanti a tutti nelle FP2 è stato un sorprendente Jack Miller seguito da Crutchlow e Barberà. Deludente, invece, Maverick Viñales che ha chiuso in 17ª posizione le FP2: “credo che abbiamo davvero un ottimo giro nel corso delle libere della mattina. Poi nel pomeriggio era molto facile commettere errori, così ho pensato bene di non correre rischi inutili. Alla fine avrei potuto montare una gomma slick per provarle ma ho deciso di non farlo. Vedremo domani. Speriamo che il meteo sia più stabile domani e che ci permetta di girare con continuità sull’asciutto. Il nuovo asfalto? Va bene perché non ci sono più cunette e il grip è migliore, ma non ho capito se con l’asciutto potremo andare più forte di prima“. Sulla curva 15, invece, Viñales chiosa: “è bella. E’ una curva differente da tutte le altre che abbiamo incontrato nel Mondiale nel corso di questa stagione. Nel corso del fine settimana la proverò altre volte e potrò capire di più a riguardo“.