Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Suppo svela: “ecco cosa abbiamo fatto dopo la vittoria di Motegi”

Livio Suppo racconta le giornate dopo la vittoria del Gran Premio del Giappone de l titolo Mondiale

A pochi giorni dalla vittoria di Marc Marquez a Motegi e alla conquista dello spagnolo del titolo Mondiale con 3 gare d’anticipo grazie alle cadute di Rossi e Lorenzo, i campioni della MotoGp sono tornati in pista nella notte italiana per la prima sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia.

Nella mattinata australiana il più veloce è stato Cal Crutchlow mentre nel pomeriggio i campioni delle due ruote sono scesi in pista dopo più di mezz’ora di rinvio ma per soli pochissimi minuti. Non è infatti possibile e soprattutto utile per i piloti scendere in pista a Phillip Island.

LaPresse/Simone Rosa

LaPresse/Simone Rosa

In attesa di venire a conoscenza della decisione dei commissari, Livio Suppo ha raccontato i giorni dopo la vittoria di Motegi e la conquista del titolo di Marc Marquez con tre gare d’anticipo: “non abbiamo avuto tempo di festeggiare, domenica sera siamo andati nella sede dell’HRC, lunedì eravamo in ufficio, siamo andati a berci un bicchiere di vino domenica sera ma niente di particolare. L’opportunità di vincere una gara davanti al direttore della Honda può essere utile e ci aiuta a far si che la Honda creda in questa squadra“, ha dichiarato il team principal della Honda. “Le prime impressioni sul nuovo motore per il 2017 sono positive, gli ingegneri hanno fatto un lavoro incredibile“, ha concluso Suppo sul motore per la prossima stagione.