Mercoledi 7 Dicembre

MotoGp: seconde libere annullate a Phillip Island

Tutto fermo a Phillip Island: prove libere annullate! Troppa pioggia sul circuito australiano

Seconde libere annullate – A pochi giorni dalla vittoria di Marc Marquez a Motegi e alla conquista dello spagnolo del titolo Mondiale con 3 gare d’anticipo grazie alle cadute di Rossi e Lorenzo, i campioni della MotoGp sono tornati in pista nella notte italiana per la prima sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia.

Seconde libere annullate – Nella mattinata australiana il più veloce è stato Cal Crutchlow mentre nel pomeriggio tanta incertezza nel paddock. Il via libera è stato dato dopo circa 40 minuti di rinvio, ma i piloti hanno potuto girare in pista per pochi minuti. Troppa pioggia Phillip Island. Gli organizzatori hanno stabilito un orario entro il quale prendere la loro decisione. Le previsioni meteo infatti mostravano un lieve miglioramento delle condizioni che però non è arrivato. Ecco quindi il verdetto finale: seconde libere annullate. I campioni delle due ruote torneranno in pista nella notte e nel primo mattino italiano di domani per le altre due sessioni di libere e le qualifiche, con la speranza che le condizioni meteo siano migliori di quelle di oggi.