Lunedi 5 Dicembre

MotoGp, Rossi vs Lorenzo la guerra è finita: ecco perchè [VIDEO]

Stretta di mano tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo prima del podio del Gp della Malesia: la guerra è finita

La MotoGp ha un nuovo vincitore in questa stagione 2016 tanto appassionante e ricca di emozioni. Il nono pilota a trionfare in quest’anno di gare è Andrea Dovizioso. Il ducatista riesce finalmente a conquistare la vittoria tanto sognata, desiderata e sfiorata e lo fa a Sepang, al Gran Premio della Malesia.

Subito dietro di lui sul podio Valentino Rossi e Jorge Lorenzo che con questa gara pongono fine alla lotta per il secondo posto, aritmeticamente nelle mani del Dottore.

La guerra in casa Yamaha è quindi finalmente terminata e vede trionfare il campione di Tavullia che diventa così vicecampione del mondo. I due campioni del team di Iwata depongono quindi finalmente le armi e arrivano a Valencia con uno spirito sicuramente diverso: Rossi è rilassato ma ha tanta voglia di chiudere in bellezza la stagione 2016, dimostrando competitività anche sul circuito spagnolo dove ha spesso difficoltà, mentre Lorenzo deve ancora lottare per terminare il campionato in terza posizione e non farsi superare da Maverick Vinales.

Ecco quindi che, come accaduto ieri dopo le qualifiche a Sepang, i due piloti Yamaha dimostrano ancora una volta che stanno cercando di andare oltre le polemiche e gli infiniti battibecchi: prima di salire sul podio sorrisi e strette di mano per Rossi e Lorenzo. Una tregua quindi, forse, tra i due che però, sicuramente, il prossimo anno da rivali anche di team, regaleranno ancora grande spettacolo, in pista ma anche fuori.