Domenica 4 Dicembre

MotoGp, Rossi sincero: “sono triste, non arrabbiato. Ecco cosa mi preoccupa”

LaPresse/EFE

Qualcosa preoccupa Valentino Rossi in vista della gara di Phillip Island: ecco di cosa si tratta

Nessuna pausa! La MotoGp continua a regalare forti emozioni. Dopo la gara sorprendente del Giappone che con le cadute di Rossi e Lorenzo e il primo posto di Marquez ha consegnato matematicamente il titolo mondiale al campione di Cervera, i piloti si sono immediatamente trasferiti in Australia dove domenica correranno sul circuito di Phillip Island.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Marquez tornerà il pilota folle, quello di sempre, che non deve più ragionare e pensare a cosa fare con cautela, mentre i due piloti Yamaha lotteranno con tutte le loro forze per il secondo posto. C’è qualcosa però che non lascia sereno il Dottore: “sono triste, ma non arrabbiato, è stato un peccato“, ha dichiarato riferendosi alla caduta di Motegi. “Il problema alla mano? Mi preoccupa un po’ il dito rotto. Ora migliora, però sento ancora male“, ha aggiunto Rossi come riportato da Marca.