Sabato 3 Dicembre

MotoGp, Rossi per i terremotati: ecco quanto ha raccolto il Dottore con l’asta della sua Yamaha

Alessandro La Rocca/LaPresse

Bel bottino per Valentino Rossi con la sua Yamaha all’asta per i terremotati del Centro Italia

E’ passato più di un mese dal tragico terremoto che ha colpito le zone del centro Italia, provocando tantissime vittime, molti feriti e soprattutto lasciando senza case moltissimi abitanti. In tanti si sono mossi per aiutare queste popolazioni, da semplici lavoratori di altre città che si sono subito spostati ad Amatrice e Accumoli per dare il loro sostegno alle persone in difficoltà, ai personaggi famosi, molti dei quali hanno messo all’asta, su Charity Stars, qualche loro “bene prezioso”. Tra questi c’è anche Valentino Rossi che insieme al suo team ha deciso di mettere all’asta la YZF-R1 2016 in livrea replica “Movistar Yamaha MotoGP 2016” #46 con adesivo KiSS Misano e firmata proprio dal campione di Tavullia. L’asta partiva da una base di 25.000 euro ed è stata venduta a ben 41.000 euro.
Un gran bel bottino dunque.