Sabato 10 Dicembre

MotoGp, Marquez soddisfatto: “qui più di andare forte si deve fare la strategia giusta”

LaPresse/EFE

Sensazioni positive per Marc Marquez dopo le qualifiche del Gran Premio d’Australia e la pole position conquistata

Sono finalmente terminate le qualifiche del Gran Premio d’Australia. Dopo un ulteriore slittamento, che ha visto le quarte libere prendere il posto delle qualifiche e quest’ultime essere rinviate di mezz’ora, i campioni si sono finalmente sfidati a caccia delle migliori posizioni della griglia di partenza. Difficoltà per le Yamaha di Rossi e Lorenzo: il campione di Tavullia non è riuscito ad accedere alla Q2 e domani partirà quindi dalla 15ª posizione, il maiorchino invece si è piazzato solo 12° nella Q2 senza riuscire a migliorarsi.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

La pole position è stata conquistata da un’eccellente Marc Marquez, seguito da Crutchlow e Pol Espargarò. Felice e soddisfatto il campione di Cervera: “era molto difficile questa qualifica, prendere il rischio in questo circuito non è bmolto bello xk si va molto veloce, ho visto che la pista era asciutta e mi sono fermato subito per mettere le slik e ho spinto, ho fatto un bel giro e sono contento“, ha dichiarato Marquez ai microfoni di Sky Sport al termine delle qualifiche.

Costanza Benvenuti/LaPresse

Costanza Benvenuti/LaPresse

Io penso che abbiamo fatto un grandissimo lavoro oggi e tutto il week end, più di andare forte si deve fare la strategia giusta, la scelta giusta in ogni momento. Era importante la pole ma anche fare un practice normale perchè non abbiamo girato in asciutto e se domani la gara è in asciutto dobbiamo capire come fare. Domani per il set up dobbiamo fare qualche modifica per essere al meglio. Marquez domani proverà di stare là, almeno al podio. Non si sa, Valentino e Maverick partono dietro, vediamo come va, penso che Crutchlow sarà forte, poi non si sa“, ha concluso il neo campione del mondo.